• Homepage
  • Homepage
  • Homepage
  • Homepage

Nel cuore di Venezia
dove arte, cultura e sacralità si fondono insieme

La Scuola Grande di san Rocco è una Confraternita di laici fondata nel 1478. La profonda venerazione popolare nei confronti di san Rocco, la cui reliquia era già in possesso della Confraternita sin dal 1485, contribuì alla sua forte crescita fino a divenire la più ricca Scuola della città.

Fu allora che si decise di edificare la nuova imponente sede monumentale chiamando poi il Tintoretto a dipingervi il suo più famoso ciclo pittorico con episodi del Vecchio e del Nuovo Testamento. Essa è l’unica delle antiche Scuole Grandi ad essere sopravvissuta alla caduta della Repubblica.

È un luogo eccezionale dove oltre 60 dipinti sono conservati nella loro collocazione originaria in un edificio che dalla sua costruzione non ha quasi subito modifiche.

Oggi il sodalizio è ancora attivo e persegue ancora gli antichi compiti caritativi, oltre a curare il suo notevolissimo patrimonio artistico.

News

Informazioni

Orari e ingressi

  • Scuola Grande 09.30 – 17.30. La biglietteria chiude alle 17.00. Chiusura Capodanno e Natale.
  • Chiesa 09.30 – 17.30. A Capodanno, Pasqua e Natale 9.30 – 12.30.
  • L’offerta per l’ingresso è considerata oblazione destinata al restauro e alla conservazione del patrimonio artistico della Scuola e della Chiesa, nonché alle attività varie di beneficenza. Pagamento in contanti, bancomat o con carta di credito.
    Leggi di più
  • Come raggiungerci

Focus

Homepage

Crocifissione , olio su tela (1224×536 cm) 1565. La tela, che godette subito di straordinaria fama tra i contemporanei, è dominata da Cristo in Croce, che giganteggia al centro e funge da perno per la complessa composizione, in cui il pittore orchestra con magistrale sapienza cromatica e luministica il racconto evangelico, coinvolgendo in prima persona l’osservatore. Dal Crocefisso s’irradia una raggiera di luce, a rappresentare il suo trionfo sulle tenebre e la speranza di resurrezione per tutta l’umanità. Fu collocata in posizione di assoluta preminenza sulla parete di fronte all’ingresso e al di sopra del bancone destinato a ospitare le riunioni del governo della Scuola.

 

 

 

Benefattori

Jaeger_logo